Il potere dei sogni?

12-966x543

Non ho mai amato Sebastian Vettel. L’ho sempre ritenuto un musone, uno sbruffone, un uomo freddo, quasi un robot. E non è una questione di vittorie, visto che per esempio adoro Hamilton o, nella motogp, Marquez! E’ sempre il lato umano che cerco nei piloti e che in lui credevo totalmente assente. Credevo.
Mi sarò creata io questa immagine? In Red Bull era così? Sarà che ora lo guardo con occhi diversi, ma da quando è alla Rossa lo vedo sempre allegro, sorridente, un’altra persona!!! E mi sta facendo appassionare veramente tanto! Quando lì trovi una persona così, come puoi non farlo? Con questa sua voglia di essere sempre al fianco della squadra e questo entusiasmo… Forse realmente si rende conto di dove si trova e forse lui realmente ama questa scuderia, questa macchina, e sogna e si impegna per poterla portare in alto! Ogni sua intervista non mi lascia indifferente, sento questo profondo amore e rispetto. Spero non ci deluda, anche se credo che quando si parte con certe basi è difficile farlo.
Forza Ferrari! Forza Kimi! Ed ok, non posso che dirlo. Forza Seb!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...